P. Ernesto Della Corte

P. ERNESTO DELLA CORTE.


Ha studiato Fisica e da giovane è stato ateo per scelta e attivista politico.
Durante una grave malattia (un tumore maligno) il Risorto lo incontra, gli dona la Fede e lo chiama alla Consacrazione Sacerdotale. Studia Teologia, poi Sacra Scrittura al Pontificio Istituto Biblico fino alla licenza e successivamente consegue il dottorato in Teologia Biblica.
È consacrato presbitero nel 1986. È professore di Sacra Scrittura ed è stato più volte parroco.
È biblista, formatore e predicatore. Si occupa di formazione permanente al clero e a religiosi/e e ai laici. Insegna alla Pontificia Facoltà dell’Italia Meridionale, in alcuni Istituti di Teologia. Appartiene alla Diocesi di Salerno-Campagna-Acerno.

È assistente unitario di ACI della propria Diocesi e cura la formazione unitaria dell’ACI di Capua.

Tiene corsi di esercizi spirituali e aggiornamenti biblici da oltre 30 anni, in Italia e all’estero. I suoi scritti scientifici e di alta divulgazione sono numerosi.

Commenta i Vangeli della domenica su “Voce di Padre Pio” e ogni settimana cura una rubrica su TelePadrePio per la lectio sul Vangelo domenicale. 

CURRICULUM P. ERNESTO DELLA CORTE 

BACCALAUREATO IN TEOLOGIA SACRA

LICENZA IN RE BIBLICA

DOTTORATO

Ultimi scritti:

Verso Dio...”: L’uso dei beni secondo la logica di Dio (Lc 12,13-21), in Quaerite 5 (2012), 9-24. 

Verso l’adultità: i giovani in cammino. Itinerario biblico, inVivarium 20 (2012), 125-151. 

Credere è toccare ed essere toccati. Mc 5,21-43: il Vangelo delle donnne, in A.V. NAZZARO - A. TUCCILLO a cura di), Fioretti patristici.

In ricordo di p. Gioacinto Ruggiero OFM nel trentennale della dipartita, Varia Christiana. Testi e Studi Collana a cura delle Piccole Ancelle di Cristo Re VIII, Casalecchio di Reno (BO) 2015, DG Edizioni Digigraf , pp. 141-176.

9788880754381_0_0_300_80.jpg

 «Il signore si è legato a voi». Le persone consacrate luce del Regno

Ernesto Della Corte

Editore: Rogate
Anno edizione: 2015
L'itinerario del libro, in sette capitoli, presenta un percorso a partire dal Concilio Vaticano II fino a Papa Francesco, per cogliere nel tempo le varie sfumature e accentuazioni della vita consacrata, fino ad evidenziare, proprio con Papa Francesco, lo specifico del valore "profetico" della testimonianza che la vita consacrata è chiamata a donare oggi alla Chiesa e al Mondo. All'interno di una strutturazione del discorso eminentemente biblica, l'autore individua una efficace chiave di lettura dell'intera vicenda della vita consacrata nel suo essere una particolare e tipica "esegesi vivente della Parola di Dio", in grado di mostrare quanto sia grande e liberante il suo amore nei confronti di ogni persona. Per le persone consacrate, in particolare per colore che hanno responsabilità nell'ambito della formazione. Utili spunti e riflessioni per continuare, nelle Comunità religiose, l'esperienza dell'Anno della Vita Consacrata
PRESENTAZIONE DEL LIBRO
PRESENTZIONE DEL LIBRO |dq|LA CUSTODE DEL SILENZIO|dq|
|dq|Nel segno dell’Uomo, tra Fede e Ragione|dq|
Domenica Delle Palme SANTUARIO DI SANT'ANTONIO EBOLI